Crea sito

« Io paura di Satana? È lui che deve avere paura di me: io opero in nome del Signore del mondo. E lui è solo la scimmia di Dio. »

____________________________________________________________

Don Gabriele Amorth (Modena, 1º maggio 1925) è un presbitero e scrittore italiano, dal 1986 è esorcista nella Diocesi di Roma per mandato del cardinale vicario Ugo Poletti. Si è formato alla scuola di padre Candido Amantini, il quale per molti anni era stato il più autorevole esorcista della Scala Santa a Roma e collabora con diversi medici e psichiatri italiani.
Nel 1990 Don Gabriele ha fondato l'Associazione internazionale degli esorcisti, di cui è stato presidente fino al 2000. Attualmente ne è presidente onorario.

Varie preghiere e benedizioni ad uso dei fedeli tratte dal libro

PRESIDENTE DEGLI ESORCISTI

di Don Gabriele Amorth

CONSACRAZIONE DI UNA PERSONA A MARIA SANTISSIMA

DA PARTE DI QUALCHE SUO FAMIGLIARE

Cuore immacolato di Maria, che in cambio del tuo amore per noi ricevi tante offese, io ti offro e consacro in perpetuo mia figlia (mio figlio). Desidero con ciò corrispondere nel miglior modo alla tua tenerezza materna, riparare le ingiurie di cui sei oggetto da parte di tanti figli ingrati, e contribuire alla consacrazione del mondo intero tanto desiderata dal tuo Cuore. Degnati di accettare quest'umile mia sincera offerta. L'anima di mia figlia (mio figlio), il suo corpo, la sua vita sono tuoi e giacchè ti appartengono, custodiscila e difendila da ogni male come creatura tua.

Amen.

CONSACRAZIONE PERSONALE A MARIA VERGINE

Consapevole della mia vocazione cristiana, io rinnovo oggi nelle tue mani, o Maria, gli impegni del mio Battesimo. Rinuncio a Satana, alle sue seduzioni e alle sue opere, e mi consacro a Gesù Cristo per portare con lui la mia croce nella fedeltà di ogni giorno alla volontà del Padre. Ti riconosco per mia Madre e Regina. Per mezzo tuo consacro a Cristo la mia persona, la mia vita e il valore delle mie buone opere passate, presenti e future. Disponi di me e di quanto mi appartiene a maggior gloria di Dio, nel tempo e nell’eternità.

Amen.

FORMA IMPERATIVA O COMANDO DIRETO PER CACCIARE LE FORZE MALIGNE

Nel nome di Cristo Gesù, per il suo preziosissimo Sangue versato per l'umanità intera, con la potente intercessione di Maria Vergine e di tutti i santi Arcangeli, in particolare di san Michele Arcangelo, di tutti  i santi Angeli e tutti  i santi, io comando e ordino a qualunque forza malvagia e a qualunque schiera diabolica che da fastidio a (nome della persona per cui si sta intercedendo) di lasciarlo immediatamente e di non tornare mai più. Io lo comando e ordino nel Santo nome di Cristo Gesù.

---------------------------------------------------------------------------------------

Nel tuo santo nome, Cristo Gesù, per il tuo preziosissimo sangue per il quale noi tutti siamo redenti, con l'intercessione di Maria Santissima e di tutti i santi Arcangeli, io spezzo e rompo ogni influenza diabolica che subisco a causa di una maledizione, un augurio di morte, di sventura, di sciagura fatto da maghi, da cartomanti, da fattucchiere, da qualcuno che mi odia. Si Gesù, nel tuo nome e con l'intercessione di Maria Santissima io spezzo e rompo ogni influenza diabolica che subisco a seguito di incantesimi,  fatture, stregonerie di vario genere fatte a me e ai miei famigliari.

PREGHIERA DI LIBERAZIONE GENERAZIONALE

Signore Gesù, con il potere del tuo preziosissimo Sangue io mi oppongo a tutti gli effetti dei legami mentali e spirituali che i miei antenati hanno contratto con maghi e maghe, con chiaroveggenti, astrologi, con persone negative e li anniento nel tuo santo nome Cristo Gesù, vincitore del peccato e della morte, Dio vivo. Ti chiedo, Signore Gesù, di interrompere e infrangere tutti gli effetti di stregonerie, incantesimi, riti malefici, di ogni tipo di magia, di invidia. Fà cessare Signore Gesù tutti gli effetti negativi. Liberami e con me libera la mia famiglia dagli effetti di contaminazione con l'occultismo che ci provengono dalle generazioni passete. Perdona Signore, intervieni, nel tuo Santissimo Nome e per il tuo Preziosissimo Sangue versato per la nostra salvezza e per la salvezza dell'umanità intera. Ti ringrazio per la tua misericordia.

RINUNCIO

Rinuncio a satana e a tutte le sue opere e seduzioni, per non lasciarmi più dominare dal peccato e vivere nella libertà di figlio di Dio. Rinuncio alle superstizioni, alle arti degli indovini e alle arti magiche. Rinuncio a qualsiasi partecipazione a riunioni spiritiche o attività occulte fatte con le carte dei tarocchi, con le tavole di scrittura spiritica, con la scrittura automatica o con giochi di occultismo di qualsiasi tipo. Mi oppongo a tutti gli effetti dei legami mentali con chiaroveggenti, astrologi, medium, nonchè agli effetti di contaminazione con l'occultismo e alla catena di tutte le opere sataniche passate attraverso la mia famiglia. Ricoprendomi del preziosissimo Sangue di Gesù, rinuncio a tutte quelle potenze che sono avverse a Dio e ai culti con i quali non si onora il vero Dio. Mi impegno a uniformare la mia condotta ai precetti del Vangelo e ad amare Dio, che è Padre, Figlo e Spirito Santo.

Amen.

INVOCAZIONE A SAN MICHELE ARCANGELO

San Michele Arcangelo, difendici nella lotta, sii nostro presidio contro le malvagità e le insidie del demonio. Capo supremo delle milizie celesti, fà sprofondare nell'Inferno, con la forza di Dio, satana e gli altri spiriti maligni che vagano per il mondo per la perdizione delle anime.

Amen.

INVOCAZIONI ALLA SANTISSIMA TRINITA'

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo.

A Dio solo onore e gloria.

Benediciamo il Padre e il Figlio con lo Spirito Santo,

lodiamolo ed esaltiamolo nei secoli.

Noi ti invochiamo, ti lodiamo, ti adoriamo, Santa Trinità.

Tu sei la nostra speranza, la nostra salvezza, il nostro onore, o beata Trinità.

Liberami, salvami, rinnova la mia vita,

o beata Trinità.

Santo, Santo, Santo il Signore Dio onnipotente, che era, che è e che verrà.

A te onore e potere, o beata Trinità, a te gloria e potenza nei secoli.

A te lode, gloria, azione di grazie nei secoli dei secoli, o beata Trinità.

Dio Santo, Dio Forte, Dio Immortale, abbi pietà di me.

INVOCAZIONI ALLA BEATA VERGINE MARIA

Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, santa Madre di Dio,

non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, e liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.

Consolatrice degli afflitti,

prega per noi.

Aiuto dei cristiani,

prega per noi.

Fà che io possa lodarti, Vergine santa,

e tu dammi la forza per combattere i tuoi nemici.

Madre mia, fiducia mia, Vergine Madre di Dio, Maria,

prega Gesù per me.

Gloriosa regina del mondo, sempre Vergine Maria, tu che haigenerato Cristo, Signore e Salvatore,

intercedi per la nostra pace e la nostra salvezza.

Maria, Madre della grazia e Madre della misericordia,

proteggici dal nemico e accoglici nell'ora della morte.

Vieni in mio aiuto, santissima Vergine Maria, in tutte le mie tribolazioni, angustie e necessità: implora per me il tuo amatissimo Figlio,

perchè mi liberi daogni male e pericolo dell'anima e del corpo.

Ricordati, o Vergine Maria, che non si è mai udito che alcuno sia ricorso al tuo ptricinio, abbia implorato il tuo aiuto, chiesto la tua protezione, e sia stato abbandonato. Sorretto da tale confidenza ricorro a te, Madre, Vergine delle vergini, e mi umilio davanti a te, peccatore pentito. Madre del Verbo di Dio, accette le mie preghiere e propizia esaudiscimi.

Amen.

 

DAL NUOVO RITUALE ROMANO

ORAZIONI

1. Pietà di me, Signore mio Dio, pietà di me tuo servo: una folla di spiriti maligni mi insidia e io sono come un vaso frantumato. Strppa mi dalle mani dei miei nemici, restami accanto, cercami se mi perdo, riportami a te dopo avermi trovato e non abbandonarmi dopo avermi riportato a te, così che io possa piacerti in tutto e riconoscere che mi hai redento con mano potente.

Per Cristo nostro Signore.

Amen.

2. Dio onnipotente, che offri una casa ai dispersi e riconduci alla prosperità i prigionieri, vedi la mia afflizione e vieni in mio aiuto. Sconfiggi il mio mortale nemico, affinchè, fuggita la sua presenza, io possa ritrovare la libertà nella pace e, tornato a una preghiera serena e tranquilla, proclami quanto sei grande per aver donato al tuo popolo la vittoria.

Per Cristo nostro Signore.

Amen.

3. Dio, creatore e protettore del genere umano, tu hai creato l'uomo a tua immagine e in modo ancor più mirabile lo hai ricreato con la grazia del Battesimo:

volgi lo sguardo su di me, tuo servo, e ascolta le mie suppliche:

sorga nel mio cuore lo splendore della tua gloria, che mi liberi da qualsiasi paura e timore e mi ristituisca serenità di mente e di spirito, così che possa lodarti e benedirti insieme ai miei fratelli e alle mie sorelle nella tua Chiesa.

Per Cristo nostro Signore.

Amen.

4. Dio di misericordia e sorgente di ogni bontà, tu hai voluto che il Figlio tuo subisse per noi il supplizio della croce, per liberarci dal potere del nostro mortale nemico. Guarda con benevolenza la mia umiliazione e il mio dolore:

tu che nel fonte battesimale hai fatto di me una nuova creatura, aiutami a vincere l'assalto del Maligno e riempimi della grazia della tua benedizione.

Per Cristo nostro Signore.

Amen.

5. Tu hai voluto, o Dio, rendermi figlio della luce con l'adorazione per grazia; non permettere al maligno di avvolgermi con le sue tenebre, ma fà che io possa sempre rimanere nello splendido fulgore della libertà di cui mi hai fatto dono.

Per Cristo nostro Signore:

Amen.